2014 - 2015

2014 - 2015

Ci trovi anche su

Ci trovi anche su
Cerca i Gruppi: 'Le Vie del Carso' & '111 Kokos-Cocusso''

La mostra a Sgonico per il 'Concerto della Pace'

La mostra 'C'era una volta... il confine!' riprende la sua serie di appuntamenti sul territorio provinciale di Trieste.

Giovedì 2 settembre alle ore 19.00 sarà inaugurata presso la sede municipale di Sgonico.

Riportiamo il programma della manifestazione:

CONCERTO PER LA PACE / KONCERT ZA MIR A SGONICO - PROGRAMMA 2010
Giovedì 2 settembre
Dalle 17.00 alle 18.30 sul piazzale antistante il Municipio: seminario informativo "Interventi civili di pace", a cura della Tavola della Pace del Friuli Venezia Giulia, sull'attività della Provincia di Gorizia a Mitrovica in Kosovo, dove ha costruito un'attività nel settore caseario in collaborazione, fra allevatori Serbi e Albanesi. Intervengono Paolo Zuliani funzionario della Provincia di Gorizia e Gianfabrizio Ladini operatore di Pace. Interverrà in apertura anche Lisa Clark di "Beati i costruttori di pace".
Alle 19.00 presso la sede municipale di Sgonico: inaugurazione della mostra "C’era una volta…il Confine!", in collaborazione con l’Associazione Le vie del Carso
Alle 21.00 presso la biblioteca di Sales: proiezione del film – documentario "Domani torno a casa" in collaborazione con Emergency Trieste e col Circolo culturale Rdeča Zvezda;
Venerdì 3 settembre
Alle 18.00 presso la sala consiliare del Comune: Presentazione a cura del Comitato pace convivenza e solidarietà "Danilo Dolci" del catalogo della mostra su Danilo, italo / sloveno di Sežana, antesignano della lotta nonviolenta alla mafia in Sicilia, tre volte candidato al premio Nobel per la Pace;Segue una breve presentazione delle attività di Emergency con Guito Cristoffanini, co-fondatore dell'associazione;
Poi, l'incontro con il deputato sloveno Franco Juri, che presenterà la proposta dell’eurodeputato Ivo Vajgl e dell'italiano Pino Arlacchi per il conferimento del premio Nobel per la Pace, all'associazione Emergency per le sue attività in particolare in Afghanistan;
Alle 19.00 al monumento ai Caduti davanti al Municipio: Alzabandiera della pace
Alle 19.15 sul piazzale antistante il Municipio inizio del concerto, coi gruppi GRINDERS (Kras Ita), WONDERNOIS LAND (Kras - Slo), BLACK MAMBA ROCK EXPLOSION (Ts), WOODEN LEGS (Ts), ZIBBA e ALMELIBRE (Ita), intercalati da interventi al microfono delle Associazioni partecipanti, che saranno presenti coi loro stand informativi. Hanno aderito finora Arci, Penombre, Arci Servizio Civile, Mondosenzaguerre, Centro universitario ricerche e studi per la pace, Italia nostra, Legambiente, Wwf, Beati i costruttori di pace.
Sono previsti inoltre uno stand dell'associazione Gruppo 78, col progetto GiardiNet rivolto alla popolazione giovanile, e i chioschi enogastronomici. L'ingresso è libero.
Il Concerto per la Pace è organizzato dal Comune di Sgonico / Zgonik col sostegno della Provincia di Trieste e in collaborazione con le associazioni locali, la Tavola per la pace del Friuli Venezia Giulia, Emergency sezione di Trieste e il patrocinio della Provincia di Gorizia, dei comuni di Monrupino/Repentabor, Muggia/Milje, San Dorligo della Valle/Dolina, Duino Aurisina/Devin Nabrežina, Doberdo’ del Lago/Doberdob, Savogna d’Isonzo/Sovodnje ob Soči, Sežana, Komen, Miren-Kostanjevica, Hrpelje – Kozina, Koper/Capodistria (SLO), Buje/Buie, Brrtonigla/Verteneglio e Novigrad/Cittanova (HR).

Nessun commento:

Posta un commento