2014 - 2015

2014 - 2015

Ci trovi anche su

Ci trovi anche su
Cerca i Gruppi: 'Le Vie del Carso' & '111 Kokos-Cocusso''

Una corsa per Alberta


Purtroppo succede, anche se non è affatto giusto, anche se una madre non dovrebbe mai sotterrare un proprio figlio, ma invece è andata così... questa mattina la brina sui campi era un freddo luccichio continuo sotto ai primi raggi del sole. Questa salita l'ho voluta dedicare ad Alberta, una cara collega che ieri ha perso drammaticamente suo figlio ...Il senso di stordimento, l'angoscia pesante e silenziosa che da ieri dimorava nel mio io di madre, s'è dipanato passo dopo passo, un passo di corsa che incredibilmente, questa mattina, per la prima volta, ha tenuto fino in rifugio dove mi sono sentita di nuovo in pace, libera da quella sensazione di oppressione che non riuscivo a cavarmi via. Alberta, questo io spero per te, che tu prima o poi, riuscirai a non soffrire più, ma so che sarà impossibile... per questo ti ho dedicato la mia odierna salita al Kokos, per portare un po' di ossigeno al tuo cuore spezzato. (La pres.)

1 commento:

  1. Mi unisco al tuo pensiero col cuore di mamma per Alberta.

    RispondiElimina