Ci trovi anche su

Ci trovi anche su
Cerca i Gruppi: 'Le Vie del Carso' & '111 Kokos-Cocusso''

2012...




AUGURI A TUTTI !!!
Ritornati da terre dalmate, con ancora nel naso il profumo salmastro del mirto, con il gusto del suo mare, con le dolci musicalità dei luoghi...eccoci qua, ad iniziare un anno nuovo, un anno che parte decisamente in salita, con previsioni che sicuramente non fanno stare tranquilli su una serenità di vita, anzi. Anche le vie del Carso sono vicine, in questo caos generale, a tutti coloro che lottano quotidianamente per una qualità di esistenza su questa terra che sappia di umano, che odori di rispetto e collaborazione, che offra lavoro e stimoli per una permanenza la più piacevole e intrigante possibile. Il nostro agire è una valvola di sfogo, una possibilità che è nulla rispetto alla marea in piena del quotidiano, eppure può regalare indispensabili momenti di ossigeno per tirare avanti. Buon anno quindi al 111 che vede l'uomo trasformarsi, che porta salute e gioia, impegno e cooperazione, un elisir per tanti, una droga per pochi; buon anno a chi come noi crede nei valori positivi dell'uomo, ama la natura, vive anche per il momento di per sè e non solo per l'ansiosa volontà di raggiungere degli scopi materiali...per un'alba davvero nuova! (la Pres.)

2 commenti:

  1. Quegli "indispensabili momenti d'ossigeno" che le vie del Carso ci regalano e tutto quello che rappresentano: la passione per la natura, lo sport ed il calore umano, mi riconducono ad una bellissima frase di Ambrogio Fogar che ho letto qualche giorno fa':
    "E' strano scoprire l'intensità che l'uomo ha nei confronti della voglia di vivere: basta una bolla d'aria rubata da una grotta ideale, sommersa dal mare, per dare la forza di continuare quella lotta basata su un solo nome: speranza."
    Nessun bene materiale, nè ricchezza o potere possono riempirci l'anima e donarci la voglia e la gioia di vivere appieno la vita come "quei momenti di ossigeno e quella bolla d'aria" che riaccendono le parti migliori di noi ricche di speranza per un'alba nuova e migliore che auguro a tutti!
    Marina

    RispondiElimina
  2. Gli amici che ci seguono sanno essere i pilastri del nostro agire, silenti partecipanti ad un pensiero di vita che sentono vicino, lo sprone per continuare lungo questo cammino... Che bel!!!

    RispondiElimina